Pagine

mercoledì 16 febbraio 2011

Il frigo: lo specchio del mio essere.

Immagine tratta liberamente dal web
Qualche giorno fa, prima di andare al supermercato, ho dato un'occhiata al frigo per fare il punto della situazione prima della spesa e dato che la Ciopola era dai nonni ne ho approfittato per fare un po' di pulizia, buttando via barattoli di sugo avviati, i formaggini scaduti, ecc. Presa dall'impeto sono passata alla dispensa, facendo sparire tisane storiche, infusi mai provati e ormai stagionati.
A fronte di questa efficace, seppur veloce opera di pulizia, sono arrivata a concludere che il frigo è lo specchio del mio essere. Ovvero tendo sempre a rimandare, ad accumulare, per indolenza e per pigrizia.
Nel caso specifico la conseguenza diretta è l'aver buttato via del cibo e dei soldi (cose di non poco conto), più in generale si ha dispendio di tempo ed inutili rimpianti, nonchè frequenti sensi di colpa per non aver impiegato al meglio le proprie risorse.
E' più forte di me, sono incostante, non riesco a programmare, divago, mi perdo nei miei pensieri, ci giro intorno, mi occupo di altro, non mi concentro sufficientemente, rimando.  
Dopo l'esperienza formativa dedicata al time-managment di qualche mese fa (ne avevo parlato qui), ero decisa a cambiare ed in parte ci sono riuscita attraverso un project-work che ho poi elaborato, ma fondamentalmente il bradipo che in me ha avuto la meglio sui miei buoni propositi.
Mia nonna diceva che da un albero di mele non ci si possono tirar fuori limoni, cioè non ci si possono aspettare cambiamenti radicali dalle persone, per cui non potrò mai essere troppo diversa da come sono.
Ma non posso continuare così, cedendo con passività alla mia natura poco razionale e un po' inconcludente.
Per cui dato che il project work, ha avuto effetti positivi sulla mia vita lavorativa, devo impegnarmi a far qualcosa in più per la mia vita personale, obiettivo ambizioso forse, ma di certo importante.
Ragazze non sono impazzita e non ho bevuto o fumato niente di strano, sto solo cercando di trovare un modo per organizzare meglio il mio quotidiano.

11 commenti:

MammaMoglieDonna ha detto...

Brava!
Buon proposito.
Applicati!

pinkmommy ha detto...

Anche io avrei bisogno di organizzarmi meglio, capita anche a me di fare pulizia nel frigo o di rendermi conto che tante cose da sistemare sono sempre in secondo piano!
Facci sapere poi come va la riorganizzazione, che magari potrebbe servire...:)

Mamma Papera ha detto...

ottimo proposito
e poi mai buttare via niente, esempio ub torta salata facile e veloce ^_^

Seavessi ha detto...

ciao Serena, arrivo da "casa" di pink :-D io ahimè sono incasinata uguale... ma devo dire che ho provato il metodo flylady e mi aiuta molto, voi lo conoscete?

Mammabradipo ha detto...

la descrizione del tuo frigorifero sembra il mio...e da buon bradipo capisco perfettamente la tua situazione...

eteVaM ha detto...

Oddio come mi rivedo...a volte ci sono fette di prosciutto dimenticato che cammninano da sole nel mio frigo!!! Sono un po' migliorata con l'arrivo della BiBi ma è sempre una situazione penosa!
@mammapapera:se io facessi qualcosa con i miei avanzi....andremmo tutti al pronto soccorso per intossicazione!!!

Occhi di Gatto!! ha detto...

tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare , ti dico questo perche spesso anche io parto con le migliori intenzioni , ma poi mi perdo per strada , sarà che anche il mio di bradipo è talmente pigro che mangia solo e si sarà ingrassato a bestia...mi rallenta verso il cambiamento , ma l'importante è perseverare e insistere , prima o poi all'obbiettivo si arriva!!!

se ti va di venirmi a trovare mi trovi al http://wwwvieniavanticretino.blogspot.com/

a presto :)

Occhi di Gatto!! ha detto...

tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare...anche io appartengo al gruppo "il mio bradipo è obeso e rallenta la mia corsa verso la meta" ma ti dico persevera prima o poi l'obbiettivo lo raggiungi e anche i piccoli cambiamenti diverranno delle nuove abitudini!!!
a presto

se ti va di venirmi a trovare
http://wwwvieniavanticretino.blogspot.com/

Micaela ha detto...

Secondo me, il blog serve anche a questo... a mettere nero su bianco alcuni pensieri che altrimenti rimarrebbero sospesi e quasi inconclusi... ora che l'hai scritto: LO DEVI FARE!

serenamanontroppo ha detto...

@MMD e Micaela: E' un buon proposito lo so, mi impegnerò seriamente per riuscire!
@mammapapera: quoto ete, anche nel mio caso ad utilizzare gli avanzi in frigo si rischia l'intossicazione, insomma la situazione è veramente grave! ;-)
Cmq le tue ricettine sono sempre preziose!
@ete: quanto siamo simili noi due
@mammabradipo: tra bradipi ci si intende!
@occhidigatto: premesso che ti verrò a trovare appena possibile, apprezzo davvero il tuo incoraggiamento!
@seavessi: non conosco il metodo flylady, ma sono veramente curiosa di scoprirlo. Attendo tue indicazioni!

serenamanontroppo ha detto...

@seavessi: dimenticavo...benvenuta!