Pagine

martedì 12 ottobre 2010

DI CORSA, MA VERSO DOVE?

Stamani è stata una vera corsa dalla sveglia in avanti: la ciopola si è svegliata insieme a noi ha fatto mille capricci, ha detto tanti no, con  tanta rabbia e determinazione.
Ha deciso che voleva stare solo con me "no, babbo no...via!"... così ho preparato la ns colazione tenendola in braccio, ho trangugiato il latte con lei  sulle ginocchia che dopo aver dato un morso al biscotto gridava indicandolo "dio dio... è lotto!!" (oddio oddio: si è rotto), mi sono lavata con lei attaccata ad una gamba che piangeva, non c'è stato tempo neppure x il solito rigo di eye-liner, l'ho vestita mentre si dimenava per cercare gli animaletti di gomma con cui fa il bagno, mi sono vestita (un po' a caso come al solito) mentre singhiozzava sdraiata per terra, sono uscita di corsa da casa mentre lei urlava sul pianerottolo "mamma nooo", ho corso fino alla fermata dell'autobus, mi sono infilata nella solita scatola di sardine che l'autobus delle 8 e giunta in ufficio davanti a me il  silenzio del niente.......

6 commenti:

Mammabradipo ha detto...

Hai appena descritto una mia mattinata tipo, solo che i nani sono 2 e vengono anche loro sull'autobus con me...quanto mi manca una colazione fatta nella tranquillità e silenzio del mattino...

eteVaM ha detto...

Scusa ma su Oddio si è rotto ho troppo riso.
Correre tiene in forma no :)
Le giornate che cominciano no possono cambiare però e ti auguro che la Ciopola sia tornata un po' meno NOOOOO e almeno Ni :)
Un abbraccio di solidarietà

serenamanontroppo ha detto...

grazie per la solidarietà: aiuta.
@ete: la giornata no è finita ni e oggi è ricominciata no, ma passerà!

MammaMoglieDonna ha detto...

Simpatico il tuo racconto.
La mia mattina tipo?
Filippo si lagna di qualsiasi cosa.
Latte no. Andiamo a lavarci. No, lavare no. Asilo, no. E' tutto un no.
Ma come si fa?
E certe volte ho anche io la domanda che mi frulla per la testa "ma dove corro?". Forse qualche volta varrebbe la pena fermarsi. Prendersi una giornata di ferie e andarsene su una panchina al parco, o in riva al mare o semplicemente in un meraviglioso centro benessere?
Hai la solidarietà di tutte noi mamme di corsa!

serenamanontroppo ha detto...

Ciao MMM, grazie per la visita!
Condividere aiuta a superare le loro fasi NO!
Torna a trovarmi se ti va!

MammaMoglieDonna ha detto...

Volentieri!
Ti ho scoperta grazie a Micaela.
Di certo torno!