Pagine

venerdì 23 dicembre 2011

Tanti auguri!

Domani non avrò molto tempo per connettermi per cui prendo in prestito una poesia (inviatami via mail da una collega con cui fino a qualche anno fa ho condiviso la stanza) che mi ha fortemente emozionato,  per fare a tutti quelli che passano da qui i migliori auguri di Buon Natale.

Vi auguro sogni a non finire
la voglia furiosa di realizzarne qualcuno
vi auguro di amare ciò che si deve amare
e di dimenticare ciò che si deve dimenticare
vi auguro passioni
vi auguro silenzi
vi auguro il canto degli uccelli al risveglio
e risate di bambini
vi auguro di resistere all’affondamento,
all’indifferenza, alle virtù negative della nostra epoca.
Vi auguro soprattutto di essere voi stessi.
Jacques Brel

4 commenti:

Murasaki ha detto...

Grazie per aver condiviso con noi questo augurio, ha emozionato anche me!

Tanti auguri anche a voi §^_^§

Amammuzza ha detto...

Grazie! Auguro tutte queste belle cosette anche a te.
Baciuzzi

MammaMoglieDonna ha detto...

Una poesia bellissima. Grazie e ancora BUON NATALE!

Mammola ha detto...

Grazie per aver condiviso con noi queste bellissime parole...auguri Serena di vero cuore!!!!