Pagine

venerdì 9 dicembre 2011

Ricominciamo...

Nei giorni scorsi si è riaperta una voragine che pensavo di essermi lasciata alle spalle qualche anno fa. I sentimenti sono vari: rabbia, tristezza, impotenza, disillusione.
Potrei prendermela con la sfiga e con chissà cosa, pensare che tutto questo è una sorta di castigo divino per aver a lungo affermato che un figlio era già abbastanza e che per il secondo non mi sentivo pronta, non so...mi sento confusa e anche un po' triste.
Sto provando a reagire cercando il buono nell'esperienza già vissuta, utile spero ad evitare spreo di tempo, denaro e un'ingiusta dose di sofferenza.
Il fatto è che è quasi Natale e certe cose fanno anche un po' più male. Come succede in questi casi  (sembra un copione cinematografico), intorno è un fiorir di pance, anche l'amica di cui avevo parlato in questo post, ha rotto gli indugi e ha confessato il "segreto di pulcinella" e da allora non si parla che di gravidanza e di progetti di vita a quattro.
Non so se il miracolo avvenuto in passato si ripeterà, c'è anche il fattore età che gioca a sfavore e per dirla tutta mi sembra che non sia neppure bello chiedere dopo che abbiamo ricevuto tanto con la nostra piccola Ciopola.
La  sua presenza infatti aiuta a smorzare la situazione, il suo amore è la spinta e il coraggio per andare avanti proprio e proprio qualche sera fa, quando la ferita riaperta bruciava tanto, mi chiedeva ancora:
- Mamma vorrei una fratellina?
- Tesoro, prima o poi spero che arriverà;
- Ma Babbo Natale?;
- Vorresti chiederla a Babbo Natale?;
- Sì;
- Babbo Natale porta i giochi e non i bambini, per quelli dobbiamo chiedere alla signora cicogna;
- Chiediglielo allora mamma!;
Sarà quel che sarà, andiamo avanti.

6 commenti:

MammaMoglieDonna ha detto...

Sere, accidentello... mi dispiace che la buona notizia tardi ad arrivare, ma sono sicura che presto arriverà... sono sicura che Babbo Natale te lo concederà perché sei una persona stupenda e lo meriti! E Babbo Natale lo sa! Un abbraccione

serenamanontroppo ha detto...

grazie fede, come se
mpre preziosa. Un bacio e grazie.

Mammabradipo ha detto...

L'unica cosa da fare è non smattere mai di sperare!!! In bocca al lupo!!!

pinkmommy ha detto...

ti capisco, e ti abbraccio forte...un enorme in bocca al lupo!

serenamanontroppo ha detto...

@bradipo: grazie! Sto cercando di andare avanti!

@pinky: so che puoi capirmi. Un abbraccio anche a te.

tri mamma ha detto...

Va bè... ma tu per non sbagliare chiedilo anche a BabboNatale e Befana! Magari da lassù la intercettano meglio 'sta cicogna!
Forza!