Pagine

lunedì 28 novembre 2011

Mah!

Cosa pensare se una carissima amica, che da mesi ti parla del proprio desiderio di una seconda maternità, affidandoti ogni mese i suoi tristi sfoghi per le rosse, improvvisamente:
- ti dice di essere stata molto male, tanto da dover andare in ospedale per dei controlli (e non si tratta dei suoi cronici problemi di salute);
- indossa abiti comodi perchè si sente gonfia (ma stavolta afferma che la causa sono i suoi cronici problemi di salute);
- si sfiora la pancia (già un po' prominente, come nel caso della prima gravidanza) ogni volta che pensa di non essere vista e cerca sguardi d'intesa con il marito;
- non ti ha parlato ultimamente delle rosse e casualmente è uscito dalla sua borsa un'integratore vitaminico che anche tu prendevi in gravidanza;
- ti propone un giro di shopping in un negozio di abbigliamento che lei conosce e che ha delle promozioni e  insolitamente non ti caga minimamente, mostra una strana complicità con la commessa (che appena entrate in negozio le osserva la pancia e le chiede come va) , chiede di provare abiti comodi e maglioni di una taglia superiore a quella che abitualmente indossa, sceglie un camerino lontano dal tuo per poter liberamente commentare i capi in prova con la commessa; 
- a domanda diretta risponde scocciata, però non smentisce;
- è distratta e nervosa, ma ti rassicura che va tutto benissimo;
E' ovvio che è incinta. E' naturale che possa prendersi i suoi tempi per comunicarlo a tutti. Sono felice e lo dico col cuore, mi scoccia tremendamente però essere presa in giro....insomma tieniti pure il tuo segreto, ma fino in fondo, perchè questa è proprio una situazione ridicola.

6 commenti:

tri mamma ha detto...

Mah!
Allenati ad avere un'espressione meravigliata per quando te lo comunicherà!
E se si sentirà presa un pò in giro, paceeamen!

Amammuzza ha detto...

Certo che la gente e' proprio strana...
Comunicare prontamente cose tristi e' bello e dare una bella notizia ad una amica no???
Queste sono cose che davvero non capisco.
Va bene la scelta di non dirlo i primi mesi (cosa che io non ho fatto) ma se tu hai capito perche' prenderti in giro? Manco se questo figlio fosse illegale!!!

serenamanontroppo ha detto...

@trimamma: Non credo che riuscirò a meravigliarmi e a fingere di cadere dalle nuvole. Credo che non riuscirò a trattenermi e a dirle: io l'avevo capito subito!

serenamanontroppo ha detto...

@amammuzza: infatti pensavo che a domanda diretta le fosse difficile negare con me, proprio con me. E' vero che ognuno può agire in libertà, ma cerca di essere coerente se scegli la strada della riservatezza, come credo di aver fatto io in passato!

lalaiza ha detto...

Potrai affermare con aria di sufficienza: "Tzé, io lo sapevo!"

MammaMoglieDonna ha detto...

Da come la descrivi sembra davvero una situazione ridicola... mah!
Concordo con te!