Pagine

mercoledì 6 luglio 2011

Che cosa (mi) sta succedendo?


Immagine liberamente tratta dal web

Da quando sono tornata dalle ferie sento che sta cambiando qualcosa, anche se apparentemente niente è diverso dal solito. Stessa routine fatta di lavoro, casa, giochi, spesa ecc.. Eppure c'è qualcosa di diverso ed è bastata la battuata di un collega per farmene rendere conto.
Indosso gonne, abiti colorati, sandali col tacco, ho tagliato i capelli in modo radicale.
Il fatto è che così mi sento bene, i vestiti e le frivolezze che mi concedo, mi fanno sentire a mio agio.
Non so spiegarlo, ma è come se avessi tirato fuori una parte sconosciuta di  me stessa, abbandonando la timidezza e l'ingiustificato pudore, sento il bisogno di esprimere la mia femminilità.
Questa inaspettata virata, potrebbe durare un'estate o essere il preludio di imprevedibili sviluppi, però non ho voglia di pensare. Il black out mentale che ha caratterizzato le mie vacanze è tutt'ora in atto. 
Forse tutto questo è un meccanismo di difesa, che ho inconsciamente messo in atto per "difendermi" in qualche modo dalle decisioni che abbiamo preso relativamente alla ns. famiglia e alla volontà di dare un fratellino/sorellina alla Ciopola (oddio l'ho detto! ;-)) e dalla paura che anche stavolta il percorso verso il concepimento sia costellato da tante difficoltà.
Indipendentemente da tutto però io sto bene e senza starci a ragionare troppo sopra vivo il momento e punto e basta.

6 commenti:

MammaMoglieDonna ha detto...

Ma che bello! Vorrei vederla questa nuova Serena!!
Goditi il momento!
E il fratellino... verrà...

Micaela ha detto...

Ecco, brava... non ci ragionare troppo e goditi il momento, visto che tutto ciò ti fa stare bene!!!!

serenamanontroppo ha detto...

Grazie ragazze, mi godo davvero il momento, visto che mi sento frivola e rilassata!

Mammadesign ha detto...

E fai bene! Punto e basta.
Ciao ciao

Mamy ha detto...

Brava Serena... il tuo cambiamento si avverte nei tuoi scritti e si avverte anche che è un cambiamento in positivo...sono felice per te e per tutti i tuoi, anzi i vostri, progetti futuri...vedrai, andrà tutto a meraviglia!!! Ti abbraccio e grazie per il tuo commento...

serenamanontroppo ha detto...

@mammadesign: eh sì: punto e basta!..carpe diem.
@mamy o meglio FABI: grazie a te per l'affetto. Un bacio.